Newborn must-haves!

Ovviamente l’amore, le coccole, i baci, gli stimoli!

E poi? Non tantissime cose, come spesso erroneamente pensiamo.

Tornando indietro probabilmente comprerei un quarto di tutti gli articoli acquistati per la nascita di P e soprattutto, non da Salina, il negozio delle mamme menose benestanti del piffero milanesi con il più alto tasso di ricarico e antipatia e il peggior servizio clienti della storia.

Pochi articoli e su Amazon. O usati, su Shpock.

I mai più senza di P sono questi e lui ve li consiglia vivamente!

  1. La sdraietta Baby Bjorn! Santa, santissima sdraietta. P ha iniziato a starci su dai 2 mesi e qualcosa e l’ha amata immediatamente. A differenza di tutte le altre sdraiette, questa è fatta come una amaca e i bimbi ci stanno davvero comodi.
    P ci fa delle nanne fantastiche e fa il pazzo con la barretta gioco (si vende a parte). Costa di più delle altre sdraiette in commercio ma quegli eurini li vale tutti.
    I movimenti del bambino fanno inoltre dondolare la sdraietta, senza uso di batterie.sdraietta.jpg

  2. La culla Nanna Oh Brevi: noi siamo fan del co-sleeping ma ognuno nel proprio letto!
    Noi abbiamo deciso sin da subito di non far dormire P nel nostro letto, innanzitutto per un tema di sicurezza e in secondo luogo perché non ci piace che possa diventare una abitudine.
    Questa culla fianco letto è un pochino più grande della Next2me di Chicco e si può usare dunque per qualche mese in più. Ha il materasso un po’ duro per i miei gusti ma a P piace tantissimo e ci dorme benissimo da quando è nato. (Vi consiglio di abbinare alla culla il braccio con carillon, sempre acquisto Amazon, a cui potete appendere qualunque giochino o giostrina!)

    CULLA NANNA OH

  3. La palestrina: P passa le ore da solo a giocare solo!
    Noi gli cambiamo ogni tanto i giochini appesi e lui si sballa. A volte mi sento persino in colpa perché riesco a fare ceretta, cucinare, pulizie..e lui sta lì e gioca nel suo mondo colorato.

    PALESTRINA

  4. Il seggiolone. A noi piaceva molto lo Stokke ma a) costa una cifra senza senso b) abbiamo visto numerosi video di bambini accappottati all’indietro (non conoscete il verbo accappotarsi?!)  e dunque, dopo ricerche accurate di marito, abbiamo scovato su Amazon questo seggiolone prodotto da un’azienda tedesca, Hauck, che è strutturato meglio di quello Stokke e cosa un terzo. Un terzo.
  5. Le mussoline! Morbidissime, asciugano benissimo e si asciugano velocemente! Bellissime anche le coperte di mussola per la primavera e la fine dell’estate.
  6. IL MANGIAPANNOLINI. Non è necessario il commento. Se volete sopravvivere alle puzze, buy it.

Di cosa si può fare a meno?

  1. Di vaschette bagno di ogni tipo: va bene quella del fasciatoio fino ai 3 mesi  (ma va bene anche il lavandino se spazioso) e poi SOTTO LA DOCCIA!
    P ha iniziato a tre mesi e mezzo ad andare in piscina e da quel momento fa la doccia con papà e gli piace tantissimo e mai più le rotture di maroni del bagno inondato per la mamma!
  2. Se riuscite a raccattare una navicella da parenti o amici, ecco, non comprate il trio. La navicella la si usa pochissimo, è pesantissima, scomodissima e non è sicuro portare il bimbo in macchina al suo interno.
    Noi ai due mesi e mezzo di P l’abbiamo mandata in soffitta, P è stato nell’ovetto per un mesetto e ora è passato direttamente al passeggino (lo mettiamo steso perché è la posizione migliore per la schiena dato che è ancora “piccino”) con un riduttore Babymoov (preso su Shpock!)

    baby jogger city go e babymoov

  3. Di tutti i beauty case con 300 prodotti. P usa 1 detergente e 1 crema corpo. Fine. (Banditi Olio Johnson e prodotti Chicco per il corpo in questa casa).
  4. Il cuscino per allattare: io lo trovo ingombrante e inutile. P mangia in qualunque posizione e spesso lo faccio ciucciare mentre cammino. Se avete una casa piccola, evitate pure.

In ogni caso, ogni volta che state per comprare qualcosa vi consiglio di farvi queste domande:

a) piace a me o serve effettivamente a mio figlio?

b) è necessario acquistarlo nuovo o può andare bene anche usato?

c) ingombro dell’oggetto/metri quadrati casa=?

E per ogni altro dubbio, scrivetemi pure!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s