About me

Clio5

Milano, Gennaio 2014

Ultimamente parenti e conoscenti oltre a dirmi “preghiamo la Madonna che ti sistemi“, “ora devi fare un bel matrimonio” e “basta perdere tempo” mi hanno suggerito di scrivere.
Pare insomma che a qualcuno faccia piacere leggere della mia disordinata vita vista con i miei buffi e precari occhi.
Ecco, non credo di avere particolari doti, non sono un’esperta di moda, non sono una critica letteraria, non so nulla di politica internazionale e molto poco di musica.
E questo non essere più di un diario, di un racconto, di un esperimento.

Mi piace leggere poesie sul tram, girare per musei da sola, provare tutti i ristorantini, i bar, i bistrot e le bettole, le trattorie e gli stellati.

Mi piace boxare, surfare e cadere con lo skate.

Mi piace stare con la mia famiglia, con le mie belle amiche e trovare uomini sbagliati.

Mi piacciono i tatuaggi.

Mi piacciono le sfide, ma solo quelle difficili.

Mi piacciono il jazz, il rock, la musica classica, quella elettronica e forse anche il metal.

Mi piace Milano.

Amo Taranto.

E mi piace scrivere. Da matti. E fotografare ciò che colpisce il mio cuore.
Ed ecco qui un po’ della mia vita.
Ricca ma in disordine.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s