Consigli per gli acquisti

Cose che ho imparato in anni di relazioni demmerda, riflessioni e consigli per gli acquisti.

Chi parte a razzo finisce a cazzo.
Sempre.

Non avvicinarsi per nessuna ragione al mondo a uomini fidanzati, sposati o appena usciti da una relazione di mille anni.

Se uno è tirchio col portafogli è tirchio pure coi sentimenti.

Estremamente raro che due persone molto diverse possano funzionare insieme.

Le gioie del sesso finiscono. Sempre.

Ma almeno all’inizio devono essere ESPLOSIVE.

Non scendere mai a compromessi con i propri sogni.
Non rinunciare ad essere se stessi neanche un secondo.
Non rinunciare alle cose che ci piace fare.

Il tempo è la cosa più preziosa che abbiamo.

Non è necessario dire sempre tutto tutto tutto.

La gelosia è inutile e fa schifo.

Quelli che vivono con la mamma dopo i  30 hanno grossi, grossi, grossissimi problemi.
Le madri invadenti vanno arginate subito.

I traditori molto difficilmente diventano fedeli: il tradimento è una inclinazione.

Bisogna essere persone risolte e in equilibrio con se stesse per avere una relazione sana con un’altra persona.

Non ti azzardare a credere di poter salvare qualcuno. Per quello ci sono psicologi e psichiatri.

Non puoi accollarti un peracottaro bono e prestante e pensare di poterlo trasformare in Achille Bonito Oliva.

Non procrastinare: se non sei convinto, taglia.
La vita è una, meravigliosa e breve.

Le relazioni sono mutate in maniera irreversibile negli ultimi 50 anni, la famiglia “tradizionale” scomparirà.

L’amore dei vent’anni non torna più. Se torna a 50 è gravissimo e pericolosissimo.

Non pensate che le coppie che su FB sembrano felici e appassionate lo siano davvero: solitamente più si mettono in piazza meno trombano.

L’amore è una fortuna per pochi: non si cerca, non si conquista.
Ma se non arriva si può essere felici comunque.
Il sole sono io, non ho bisogno di nessuno che mi faccia risplendere.

Ci ho messo 31 anni per capirlo.

E niente, ho una bellissima orchidea e finalmente mi amo molto

IMG_1587

Advertisements

8 thoughts on “Consigli per gli acquisti

  1. Più ti leggo e più ti adoro! Adoro le tue chiavi di lettura sul mondo, fanno trasparire la tua ricchezza dell’animo.
    Ma anche, più ti leggo e più non capisco: se io fossi uomo ti amerei follemente!

  2. in questa riflessione sei troppo amara, troppo cinica, troppo ferita…. le tue ferite sono aperte e forse “sanguinano’ ancora. Hai avuto la sfortuna di incontrare persone sbagliate. Gli uomini non sono tutti cosi, non e’ vero che le gioie del sesso finiscono sempre. L’amore vero, duraturo, esiste!!

  3. … Ci hai messo 31 anni a capirlo.
    Tra 10 (ma anche 9, giusto per far cifra tonda con l’età) rileggerai queste righe e sorriderai. Pensando che forse non avevi capito una emerita ceppa.
    E che eri solo un’inguaribile ottimista. Di quelle che credevano ancora nell’amore eterno. Di quelle che ancora lo cercavano.
    Ma mica è finita! La verità è che continuerai, di decennio in decennio, a scorrere la lista, che crescerà senza fine, e a sorridere sull’inutilita’ di un post che cerca di dare consigli per trovare il Santo Graal della relazione perfetta! 🙂

    Qui i miei tre consigli, dall’alto dei 10 anni in più di esperienza maturati.
    Compromessi, Clio. Punto di partenza e arrivo di tutto.
    Pazienza, Clio. Ne serve sempre più con il passare del tempo.
    Mantenere contatti con il mondo, Clio. Mai farsi fagocitare da una relazione che sembra bastare a tutto. Non durerà, e alla fine darai la colpa ad essa per la tua infelicità.

    Ma non ti angustiare, per non averci già pensato. Anche anche così, alla fine, tutto finirà! 🙂

    (e ora, inguaribili romantici, datemi pure addosso!)

    PS: però concordo con Stefania: se fossi un uomo ti aerei follemente (Per almeno tre anni).

    • Una zanzara dura un giorno, una rosa dura tre giorni. Un gatto dura tredici anni, l’amore tre. è così. C’è prima un anno di passione, poi un anno di tenerezza e infine un anno di noia.

      • Le zanzare a casa mia durano MOLTO più di tre giorni.
        Sarà che le nutro con amore.
        Chissà se funziona anche con l’amore.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s